ITS Sicilia, gli Istituti Tecnici Superiori

Gli Istituti Tecnici Superiori

Gli Istituti Tecnici Superiori, costituiscono il segmento di formazione terziaria non universitaria, sono scuole  post diploma ad alta specializzazione tecnologica, che realizzano percorsi biennali alternativi all’università e formano tecnici superiori.

Gli ITS, infatti, garantiscono l’acquisizione di  nuove competenze in aree tecnologiche considerate strategiche per lo sviluppo economico e per la competitività del Paese. 

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono la prima esperienza italiana di offerta formativa terziaria professionalizzante secondo un sistema consolidato da alcuni anni anche in altri paesi europei.

Nati nel 2010 per formare tecnici superiori in aree strategiche per lo sviluppo economico e la competitività in Italia, sono scuole di alta tecnologia strettamente legate al sistema produttivo che preparano i quadri intermedi specializzati che nelle aziende possono aiutare a governare e sfruttare il potenziale delle soluzioni di Impresa 4.0.

Le Fondazioni ITS

Le  Fondazioni ITS sono partecipate da imprese, università, istituti di istruzione di secondo grado, enti di formazione professionale, centri di ricerca ed enti locali.

I percorsi si articolano di norma in 4 semestri (1.800/2.000 ore - corsi biennali V liv. EQF) e possono arrivare fino a 6 semestri (corsi triennali VI liv. EQF).

Lo stage è obbligatorio per il 30% delle ore complessive (fino a 800 ore) ed è svolto in azienda, attraverso la realizzazione di progetti e attività a misura di studente.  Almeno il 50% dei docenti proviene dal mondo del lavoro, sono professionisti di settore, che prendono parte alla selezione e valutazione degli  studenti, fino ad arrivare al tutoraggio per singola unità formativa. L’esperienza lavorativa in azienda può essere svolta con contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca. 

Sono strutturati per competenze anziché per materie. Learning-by-doing, project work, problem solving, design thinking sono solo alcuni degli approcci didattici più utilizzati dagli ITS. Nel 50% dei percorsi vengono utilizzate le tecnologie che caratterizzano l’Industria 4.0. (come il Design Thinking) per realizzare progetti e prodotti innovativi.

Le aziende partner ricoprono un ruolo fondamentale, in quanto sono parte attiva nella co-progettazione dell’offerta formativa. 

Accedono agli ITS, a seguito di selezione, i giovani e gli adulti in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore e coloro che siano in possesso di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e che abbiano frequentato un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore.

Gli ITS permettono di acquisire un Diploma Tecnico Superiore con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche (European Qualification Framework). Per favorire la circolazione in ambito nazionale ed europeo, il titolo è corre­dato dall’EUROPASS diploma supplement.

Le fonti di finanziamento

I corsi sono finanziati con risorse a valere su FSE, MIUR e 10  % minimo di cofinanziamento Fondazione ITS 

MAPPA SISTEMA ITS

Le aree tecnologiche

Sono sei le aree tecnologiche degli ITS, 11 le Fondazioni presenti in Sicilia.

  Mobilità sostenibile

→ ITS MOBILITA’ SOSTENIBILE TRASPORTI - Catania

→ ITS INFOMOBPMO - Palermo

→ ITS AEREOSPAZIO- SICILIA - Ragusa;

 

  Nuove tecnologie per il Made in Italy

→ ITS ALBATROS  - Messina

→ ITS MADONIE TECNOLOGIE E SISTEMI AGROALIMENTARI - Castelbuono (PA)

→ ITS PER L’AGRICOLTURA E L’ALIMENTAZIONE - SICANI - Bivona (AG)

→ ITS PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY – EMPORIUM DEL GOLFO - Alcamo (TP)

 

 Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali - Turismo

→ ITS ARCHIMEDE - Siracusa

 

 Tecnologie dell'Informazione e della comunicazione

→ ITS STEVE JOBS - Caltagirone (CT)

 

 Efficienza energetica

→ ITS PER L’EFFICIENZA ENERGETICA - Enna

 

 Nuove tecnologie della vita

→ ITS A. VOLTA NUOVE TECNOLOGIE PER LA VITA - Palermo

Ultimo aggiornamento
07/06/2021 - 11:16